mercoledì 21 febbraio 2018

Letture: Ho voglia di innamorarmi di Cassandra Rocca #7.18


Da quando ha lasciato casa e famiglia per trasferirsi a Los Angeles, Heaven Taylor ha un solo desiderio: trovare la propria strada e sentirsi una donna e soprattutto una giornalista realizzata. Ma la concorrenza è agguerrita e non è facile tenersi il posto neppure in un giornale di gossip. Per riuscirci dovrà ottenere lo scoop del momento: la top model più paparazzata insieme al suo amante misterioso. Decisa a farcela, Heaven si mette sulle tracce dei due a bordo di uno yacht, incurante delle nefaste previsioni del tempo che annunciano una terribile tempesta in arrivo proprio da quelle parti. Dopo varie peripezie, e proprio mentre sembra aver ottenuto le foto tanto agognate, il fortunale si abbatte sulla costa e la povera Heaven cade nell'oceano, vanificando i suoi sogni di gloria e trovandosi a rischio di vita. A salvarla da annegamento certo è David Cooper, che sopraggiunge su una barca bianca come un principe sul suo baldo destriero. Peccato che, nonostante la bellezza statuaria, David non sia propriamente un principe, e forse l’unica persona al mondo che Heaven sperava di non incontrare mai più…

Io adoro i libri di Cassandra Rocca, hanno quel non so che di fresco, spumeggiante che ti mette di buon umore, e questo non fa eccezione!
Heaven e David hanno un passato in comune, un'esperienza che ha toccato entrambi in modi diversi, a lei ha fatto capire che fino a quel momento non aveva conosciuto l'amore e la passione e a lui invece che le ragazze sono tutte "facili"...ma forse trarre le conclusioni è facile, ma non sempre corrispondono alla realtà!
I due protagonisti si rincontrano dopo diversi anni dal loro primo incontro/scontro, ma l'animosità c'è ancora tutta...potranno andare d'accordo per cercare di sopravvivere alla brutta tempesta che si sta abbattendo sulle coste di Los Angeles?
La storia è assolutamente avvincente e sono assicurate le scintille!
Questo è uno di quei libri che inizi a leggere e che non vuoi smettere finché non arrivi alla fine, quei libri che ti catturano e perdi il senso del tempo e dello spazio, certo è una lettura leggera e non impegnativa, ma assolutamente deliziosa, uno di quei libri che vuoi finire per vedere com'è, ma allo stesso tempo temi di finire per non abbandonare i personaggi!
I personaggi sono ben delineati e leggendo il libro ci si innamora un po' di questo artista e si vorrebbe fare da modelle per i suoi quadri, peccato che per lui esista solo Heaven...

A presto! Buona lettura!

1 commento:

  1. Ho apprezzato la Rocca con il suo primo romanzo. Mi dico sempre che dovrei continuare!

    RispondiElimina